banner scorrendov2
Una corsa per il territorio
Scorrendo con il Liri è una gara con il fiume protagonista perché come lo sport è messaggio di unione tra popoli e territori nonché forte richiamo al rispetto della natura e dell'ambiente.
40 miglia tra due valli.
Campionato nazionale IUTA.

Visualizza il nostro video promozionale
in presenza di
GIORGIO CALCATERRA‬
e
ILARIA TERSIGNI‬.

logo annuncio ecoultramarathon

Seconda Edizione
11 settembre 2016

EcoUltraMarathon 65km

ore 11:00 > Cappadocia (AQ) - Isola del Liri (FR)

UltraHalfMarathon 27km

ore 9:00 > San Vincenzo Valle Roveto (AQ) - Isola del Liri (FR)

  • Percorso interamente su asfalto.
  • Disponibile servizio navetta.
  • Eventi culturali correlati da consultare sul sito.
  • Ristoro e pernottamento a condizioni agevolate.

Con il Patrocinio di:
Cappadocia • Castellafiume • Capistrello • Canistro
Civitella Roveto • Civita D’Antino • Morino
San Vincenzo Valle Roveto • Balsorano
Sora • Isola del Liri

Una corsa lunga un fiume

Come è nata l'idea di una corsa così particolare e sui generis come la "Scorrendo con il Liri ", dai più ritenuta improponibile per la lunghezza e l'atipicita' del percorso?

Da diversi anni alcuni podisti della Liri Runners si recano in pellegrinaggio a piedi con amici del Comitato "Trinità 94” di Sora all'omonimo Santuario sito a Vallepietra in Abruzzo. Per fare ciò sostano e pernottano ogni volta a Cappadocia, ridente paesino abruzzese sito a 1.108 metri s.l.m., da cui nasce il fiume Liri per scendere e percorrere la Valle Roveto in tutta la sua lunghezza, disegnando con essa paesaggi di grande fascino naturalistico.

Da qui è nato quello che sembrava un sogno irrealizzabile… il desiderio di realizzare un evento che valorizzasse in pieno il fiume e il vasto territorio da esso attraversato dalla sorgente nascosta di Cappadocia al meraviglioso salto di 25 metri della Cascata di Isola del Liri.
E quale evento poteva essere più adeguato per esaltarlo se non una corsa che "scorresse" lungo il Liri toccando undici comuni, due valli, due province e due regioni con le sue acque? Una sorta di pellegrinaggio a ritroso compiuto dai podisti: lo sport, in questo caso la corsa, visto non solo nel suo aspetto competitivo, ma soprattutto in quello finalizzato alla valorizzazione del territorio e delle sue radici storiche e culturali, nonché al rispetto e alla difesa dell'ambiente.

Comuni
partecipanti

Fra gli altri fiumi che bagnano la regione dei Marsi, si distingue il Liri che nasce da alte montagne presso Cappadocia e scorre verso sud in una valle chiusa nell'una e nell'altra parte da continue montagne"
(M. Emmanuel Fernique, "De Regione Marsorum", 1880).

Ancora oggi è questo il paesaggio della Valle Roveto, irta di colli e di vette che la colorano di verde e solcata dal frettoloso Liri, autentica e incontaminata, come la descriveva il Fernique, illustre accademico francese, alla fine del XIX secolo.

Continua a leggere ...

  • Cappadocia

    Nella Marsica, in provincia di L'Aquila, a 1100 metri di altitudine, è situata Cappadocia antico e suggestivo paese. Si presenta al visitatore con un'accogliente piazza, dove troviamo la sede del Municipio e la Chiesa di Santa Mar...

  • Castellafiume

    Castellafiume è un comune italiano di 1.105 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo. Distante circa 121 km da Roma,si trova sul fondo della valle di Nerfa, sul corso del fiume Liri la cui sorgente è situata un chilometro p...

  • Capistrello

    Capistrello è un fiorente centro nel quale hanno sede importanti attività commerciali. Situato tra i monti Simbruini e la Val Roveto, ha una storia molto antica legata strettamente alla conformazione orografica del suo territorio ...

  • Canistro

    Canistro è un comune italiano di 1.060 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo. Fa anche parte della Comunità montana Valle Roveto. Faceva parte del comune di Civitella Roveto da cui fu reso autonomo con decreto dell'8 ott...

  • Civitella Roveto

    Civitella Roveto è un comune italiano di 3.327 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo. Fa parte della Comunità montana Valle Roveto. Centro agricolo e di soggiorno estivo della Val Roveto, situato nel fondovalle sulle due...

  • Civita D'Antino

    Civita d'Antino è un comune italiano di 987 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo. Fa anche parte della comunità montana Valle Roveto. Posta nella valle Roveto, nei pressi del fiume Liri, Civita d'Antino conserva molto d...

  • Morino

    Il nome di Morino è intimamente legato all’affascinante paesaggio della riserva di Zompo lo Schioppo, fiore all’occhiello della Valle Roveto Naturalistica. Il centro abitato sorge nei pressi della strada statale e del Torrente Rom...

  • San Vincenzo Valle Roveto

    San Vincenzo Valle Roveto deve il suo nome alla chiesa di San Vincenzo Martire, la cui esistenza è documentata nell’antico codice Casamariense in cui si parla già nell’anno 1000 dell’esistenza di un piccolo nucleo di case intorno ...

  • Balsorano

    Balsorano prende il suo nome dalla corruzione della medioevale Vallis Soranae (Valle Sorana) aggettivo dato dalla vicina Sora,per le comuni leggi di fonologia ed adattamenti, nel tempo si è passato dal termine latino e nel XIV sec...

  • Sora

    Sora e' situata al confine tra Lazio e Abruzzo tra la Valle Roveto e la Valle del Liri. Il fiume Fibreno segna per un breve tratto il confine con il limitrofo comune di Isola del Liri. Il centro abitato anticamente era compreso tr...

  • Isola del Liri

    Isola del Liri è un comune italiano di 11.912 abitanti della provincia di Frosinone nel Lazio. Il nome di Isola del Liri deriva dal sito in cui si è sviluppato il centro abitato: un’isola formata dal fiume Liri. Il primo nome regi...

Back to top