Iscrizione - Regolamento EcoUltraMarathon 65km

Iscrizione gara

Le schede di iscrizione messe a disposizione dal comitato organizzatore vanno compilate in ogni loro parte ed inviate via fax allo 06 233 213 966 o in allegato via email a unitamente alla documentazione relativa al tesseramento sportivo e alla copia del pagamento.

MODULI ECOULTRAMARATHON 65km DA SCARICARE

Modulo singolo EcoUltraMarathon 65km
modulo singolo ecoultramarathon
modulo-singolo-ecoultramarathon-65km.pdf

Modulo Societario EcoUltraMarathon 65km
modulo societario ecoultramarathon
modulo_societario_ecoultramarathon-65km.pdf

PAGAMENTO CON CARTA DI CREDITO

In caso di pagamento con carta di credito inviare a completamento dell’iscrizione esclusivamente i documenti relativi al tesseramento (vedi regolamento) via fax allo 06 233 213 966 o in allegato via email a

Pagamento carta di credito
credit card
enternow online 200x68
enternow 200x68

Regolamento gara

III° edizione Ecoultramarathon - 65 km
“Scorrendo con il Liri”
Domenica 10 settembre 2017
ore: 10.30

REGOLAMENTO

ECOULTRAMARATHON

Ultramaratona su strada inserita nel calendario Nazionale Fidal e Iuta 2017, valevole come: I.A.U. LABEL, 15° Grand Prix Iuta individuale e di società, 4° Criterium Regionale. Gara valida per l’assegnazione del titolo di Campione Nazionale IUTA 2017 di 40 miglia su strada.

PERCORSO: omologato Fidal, misura circa 65,700 chilometri, si dipana sulle strade statali e provinciali da Cappadocia (AQ) ad Isola del Liri (FR) ed è completamente asfaltato e chiuso parzialmente al traffico. Ci saranno segnalazioni ogni 5 km.

PARTENZA: domenica 10 settembre 2017 alle ore 10:30 da Cappadocia (Aq). Alle ore 9,30 concentramento Largo V. Veneto per la consegna dei pettorali agli atleti ancora sprovvisti (ma comunque precedentemente iscritti). Per un maggior rispetto ambientale, ad ogni atleta verrà consegnata una spugna che utilizzerà lungo il percorso immergendola in appositi recipienti.

La consegna del pacco gara sarà effettuata all’arrivo.

CANCELLI ORARI: “ECOULTRAMARATHON” Km 65,700 ore 19:00 (tempo massimo 8:30).

ARRIVO: Isola del Liri (Via Cascata).

NORME DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione è consentita a:

  • Atleti/e italiani/e tesserati FIDAL Promesse - Seniores - SM-SF (ex Master)
  • Atleti/e italiani/e tesserati disciplina Atletica Leggera per Enti di Promozione Sportiva in possesso di Runcard-EPS; la partecipazione è comunque subordinata, oltre che al possesso della Runcard, alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l'atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori e conservato in copia, agli atti della società organizzatrice.
  • Atleti/e comunitari/ie devono presentare il permesso della propria Federazione per gareggiare all’estero.
  • Atleti/e extracomunitari/ie devono presentare il permesso della propria Federazione per gareggiare all’estero ed il Visto d’Ingresso o il Permesso di Soggiorno.
  • Possono inoltre partecipare cittadini italiani e stranieri, limitatamente alle persone da 20 anni in poi (millesimo d’età), non tesserati né per una società affiliata alla Fidal, né per una Federazione straniera di Atletica Leggera affiliata alla IAAF, né per un Ente di Promozione Sportiva (sez. Atletica), ma in possesso della “RUNCARD”, rilasciata direttamente dalla Fidal. La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione (da parte sia degli italiani che degli stranieri residenti e non residenti) di un certificato medico d’idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera in corso di validità in Italia, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale conservato, in copia, agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso della “RUNCARD” partecipa. Questi atleti verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus o accedere al montepremi.

NOTA BENE

  • Il Certificato medico di Idoneità Agonistica per altri sport non è valido ai fini della partecipazione.
  • Il Certificato medico riportante diciture quali “podismo”, “maratona”, “corsa”, ecc. non è valido.
  • Il Certificato medico di Idoneità Agonistica per l’Atletica Leggera verrà richiesto in originale al ritiro del pettorale, pettorale che non può essere ridotto o manomesso.

QUOTA ISCRIZIONE

dal 1 Marzo al 7 Settembre 2017 € 30.
Per ogni 10 iscritti della stessa società n° 2 pettorali saranno gratuiti (il conteggio sarà effettuato sugli iscritti di entrambe le gare).

Non si accettano iscrizioni prive del pagamento della quota.

La quota di partecipazione comprende: navetta, pacco gara, pasta party (sabato sera e post gara) e assicurazione.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Le iscrizioni potranno essere inoltrate:

  • via fax allo 06 233 213 966 utilizzando i moduli messi a disposizione dall’organizzazione
  • via email allegando i moduli messi a disposizione dall’organizzazione a
  • online tramite il portale ENTERNOW – pagamento con CARTA DI CREDITO
    enternow online 200x68

MODULI DI ISCRIZIONE

  • Modulo singolo EcoUltraMarathon
  • Modulo societario EcoUltraMarathon

Le schede di iscrizione messe a disposizione dal comitato organizzatore vanno compilate in ogni loro parte ed inviate via fax allo 06 233 213 966 o in allegato via email a unitamente alla documentazione relativa al tesseramento sportivo e alla copia del pagamento.

Non saranno accettate iscrizioni inviate via email sprovviste del modulo allegato contenente tutti i dati richiesti.

Non si accettano iscrizioni prive della quota di adesione e del certificato medico di idoneità sportiva agonistica (D.M. 18/02/82 e 28/02/83).

CRONOMETRAGGIO

Il cronometraggio elettronico sarà a cura della Timing Data Service (TDS)

La mancata restituzione del chip comporterà un addebito a carico dell’atleta o della società di appartenenza di € 15,00.

L’atleta che non partirà o che abbandonerà la gara dovrà recarsi presso la linea di arrivo e presentarsi ai giudici di gara.

I chip verranno ritirati dal personale addetto presente all’arrivo alla consegna della medaglia.

VALIDITÀ ISCRIZIONE

Gli atleti italiani devono presentare copia del cedolino provvisorio Fidal valido per l’anno 2017 e nella scheda d’iscrizione indicare Codice Società, Nome Società e il certificato medico di idoneità agonistica all’atletica leggera in corso di validità alla data 10/09/2017. L’iscrizione è ritenuta valida solo se accompagnata dal versamento della quota di partecipazione che può essere saldata con bonifico bancario utilizzando le seguenti coordinate:

C/C BANCARIO: Banco Popolare filiale di Sora
IBAN: IT15M0503474600000000001924

oppure tramite il sistema online ENTERNOW, pagamento con CARTA DI CREDITO
enternow online 200x68

TRASFERIMENTO QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione non è rimborsabile. L’atleta impossibilitato a gareggiare potrà trasferire la quota ad un altro atleta al costo di 5 euro. L’atleta che subentra dovrà compilare la scheda d’iscrizione ed inviarla unitamente alla documentazione relativa al tesseramento sportivo. Non saranno accettati trasferimenti oltre la data di scadenza della gara prevista per venerdì 8 settembre.

PETTORALI

I pettorali e i chip potranno essere ritirati dagli iscritti (o loro delegati) previa presentazione ricevuta di versamento quota nei seguenti modi:

Sabato 9 settembre 2017 dalle ore 14 alle ore 19 ad Isola del Liri presso la sede della PRO LOCO (parco fluviale) e domenica mattina dalle ore 9:00 alle ore 10:00 a Cappadocia (Aq) Largo V. Veneto.

IMPORTANTE! Vista la complessità della gara si consiglia agli iscritti di ritirare i pettorali il giorno prima della gara cosi da presentarsi alla partenza muniti dell’indispensabile materiale. E’ fatto obbligo per i concorrenti di indossare bene in vista il pettorale, di non diminuirne la dimensione né occultarne diciture o simboli impressi, pena l’esclusione dalla Gara.

SERVIZI: Ogni 5 Km circa, verranno istituiti posti di rifornimento per la distribuzione di generi di conforto. Ci saranno punti di spugnaggio alternati ai normali ristori (solo recipienti con acqua per immergere la spugna consegnata alla partenza). In particolare, in relazione al chilometraggio, le postazioni comprenderanno anche coca cola e solidi.

Sono previsti inoltre punti di ristoro personalizzati per gli iscritti. Gli atleti interessati dovranno consegnare i loro ristori personalizzati, (contrassegnati con etichette adesive corrispondenti al numero di pettorale) al personale preposto entro le ore 7.00 di domenica, specificando il chilometraggio.

Con l’iscrizione e relativo versamento il partecipante accetta senza riserve il presente regolamento e l’etica della corsa. Ogni partecipante dovrà aver cura di non gettare rifiuti lungo tutto il percorso, appositi raccoglitori si possono trovare nelle zone di ristoro. I partecipanti colti a gettare i rifiuti saranno squalificati.

Per esigenze organizzative gli atleti dovranno segnalare, nella scheda di iscrizione, l’utilizzo o meno del servizio navetta.

A fine gara saranno a disposizione docce e punti di massaggio. Sarà assicurato il trasporto borse all’arrivo. Dovranno essere messe a disposizione dell'organizzazione munite di adesivo corrispondente al proprio pettorale e consegnate dalle ore 09:00 di domenica 10 settembre 2017 ai responsabili del servizio deposito borse (Stadio Nazareth, da dove partiranno le navette).

CONTROLLI: Alla partenza e all’arrivo i partecipanti dovranno passare su appositi “tappeti” predisposti per il rilevamento del codice chip. I concorrenti non transitati su detti “tappeti” saranno squalificati.

Secondo le disposizioni FIDAL verrà effettuato il controllo antidoping.

LOGISTICA: Una postazione di Servizio Sanitario fissa è collocata a metà percorso a San Vincenzo Valle Roveto (AQ). Una seconda è posta all'altezza dell'arrivo. Una ambulanza con personale medico di Pronto Soccorso provvisto di defibrillatore seguirà gli atleti lungo il percorso. Inoltre durante la gara saranno presenti dei ciclisti, riconoscibili dal cartello “SOS CICLO” ai quali gli atleti potranno comunicare eventuali richieste di assistenza. Gli “SOS CICLO” contribuiranno ad una maggiore sicurezza stradale. Oltre agli “SOS CICLO” ogni atleta potrà essere accompagnato da un “proprio” ciclista.

È esclusa ogni forma di accompagnamento o di aiuto, pena la squalifica.

È altresì assicurato il servizio di recupero e trasporto concorrenti ritirati. Tramite il servizio di emergenza radio è possibile collegarsi con tutti i servizi messi a disposizione dall’organizzazione.

RICONOSCIMENTI

A tutti coloro che porteranno a termine l’Ecoultramarathon sarà consegnata una Medaglia.

PREMIAZIONE IUTA

Classifica e premiazione della prova del Gran Prix IUTA di 40 miglia su strada

Campione Italiano ASSOLUTO: il titolo viene conferito al primo atleta italiano classificato, per ambo i sessi, a prescindere dall’età e categoria, purché l’atleta stesso sia regolarmente tesserato alla IUTA per il corrente anno, in data anteriore di 15 giorni rispetto alla gara.

Campioni Italiani di CATEGORIA: il titolo viene conferito al primo atleta italiano classificato di ogni categoria, per ambo i sessi, purché sia regolarmente tesserato alla IUTA per il corrente anno, in data anteriore di 15 giorni rispetto alla gara. Per la definizione delle categorie, la IUTA si attiene ai regolamenti IAU e WMA, ovvero per l’ingresso e la permanenza nella categoria si deve fare riferimento al giorno di inizio della gara e al giorno del compleanno (e non al 1° gennaio). Le categorie, per ambo i sessi, sono così definite:

  • Promesse: età 20-21-22 anni (da 20 compiuti a 23 anni da compiere);
  • Seniores: età da 23 a 34 anni (da 23 anni compiuti a 35 anni da compiere);
  • Senior-M: M35 (35-39 anni), M40 (40-44 anni), M45 (45-49 anni), M50 (50-54 anni), M55 (55-59 anni), M60 (60-64 anni), M65 (65-69 anni), M70 (70-74 anni), M75 (75-79 anni), M80 (80-84 anni) ecc.
  • Senior-F: F35 (35-39 anni), F40 (40-44 anni), F45 (45-49 anni), F50 (50-54 anni), F55 (55-59 anni), F60 (60-64 anni), F65 (65-69 anni), F70 (70-74 anni) ecc.

PREMI ECOULTRAMARATHON

1° CLASSIFICATO/A € 400,00
2° CLASSIFICATO/A € 300,00
3° CLASSIFICATO/A € 150,00

PREMI ECOULTRAMARATHON “ROSA”

1° CLASSIFICATA € 400,00
2° CLASSIFICATA € 300,00
3° CLASSIFICATA € 150,00

Gli associati ad enti di promozione sportiva saranno premiati esclusivamente con premi in natura di pari valore. Premi in natura e/o gadget per i primi tre classificati per categoria m/f.

Premio “Timerecord”

l’atleta m/f che giungerà all’arrivo con un tempo minore a quello “record” sarà premiato con € 100,00

(edizione 2016 Zambelli Andrea Ass. Pol. Atl. Scandiano real time 4:07:14; Di Tillio Paola Gruppo Sportivo Virtus real time 5:20:06)

Premio “Circuito Liri Run”

la società che avrà il maggior numero di atleti giunti al traguardo sommando coloro che hanno portato a termine la “Cascatalonga” e la Scorrendo con il Liri (sia Ecoultramarathon km 65, che Ultrahalfmarathon km 27) sarà premiata con € 300,00.

P.S: la gara “Cascatalonga” si terrà il 15 luglio ore 21:30 e si sviluppa per le strade del comune di Isola del Liri (FR) per un totale di 11 km circa (5 giri).

PREMIO SOCIETA’ UNICO

Saranno premiate le prime 5 società che avranno all’arrivo un minimo di 15 atleti partecipanti alle due gare (la classifica verrà stilata assegnando 2 punti per ogni atleta arrivato nella 65 km e 1 punto per ognuno della 27).

PREMI

1a CLASSIFICATA € 500,00
2a CLASSIFICATA € 300,00
3a CLASSIFICATA € 200,00
4a CLASSIFICATA € 150,00
5a CLASSIFICATA € 100,00

I premi si intendono al netto di eventuali ritenute d’imposta.

La premiazione degli assoluti verrà effettuata alle ore 17:00.

Per i premi società bisognerà attendere il termine dell’ultramarathon.

Il montepremi degli assoluti M/F sarà integrato del 25% per gli atleti italiani ed equiparati:
1° Classificato/a € 100,00
2° Classificato/a € 75,00
3° Classificato/a € 37,50

RECLAMI

Eventuali reclami, accompagnati dalla tassa di € 100,00, restituibili in caso di accettazione, debbono essere presentati nei modi e nei tempi previsti dal regolamento Tecnico Internazionale della FIDAL.

GIUDICE D’APPELLO

Il Giudice d’appello sovrintende all’applicazione tecnica del presente regolamento: irroga le sanzioni e esamina i ricorsi. Il suo giudizio è definitivo e inappellabile.

RESPONSABILITÀ

L’Organizzazione pur avendo cura della buona riuscita della Manifestazione, declina ogni responsabilità per eventuali danni o infortuni che dovessero accadere ai Concorrenti, a terzi e cose, prima, durante e dopo la manifestazione e ogni responsabilità per gli oggetti di valore e denaro lasciati nelle borse di cambio. Con l’iscrizione alla gara, il concorrente DICHIARA di conoscere ed accettare il regolamento della Ecoultramarathon, di aver compiuto 20 anni, è di essere in possesso di idoneo certificato medico agonistico in corso di validità.

Dichiara inoltre, di iscriversi volontariamente e di assumersi tutti i rischi derivanti dalla sua partecipazione: cadute, incidenti di qualsiasi genere, condizioni atmosferiche. SOLLEVA e LIBERA la Liri Runners, gli enti promotori, gli sponsor e tutti coloro ad essi collegati, di tutti i presenti e futuri reclami o responsabilità di ogni tipo derivati dalla sua partecipazione all’evento a meno che questa responsabilità non derivi da qualche loro negligenza o errore. Una volta iscritto, il concorrente concede la sua autorizzazione ad utilizzare fotografie, nastri e video relativi alla sua partecipazione, per ogni legittimo utilizzo, senza remunerazione. I dati personali saranno trattati nel rispetto della legge 675/96.

Per quanto non contemplato nel presente Regolamento valgono le norme tecniche statutarie della FIDAL e regole IUTA di Ultramaratona.

ORGANIZZATORI

Per qualsiasi informazione rivolgersi ai sigg.:

Marino: 3466084641 -
Luigi: 3292533787 -
email: (solo per informazioni non iscrizioni)
sito internet: www.scorrendoconilliri.it