Iscrizione - La sei ore del Fibreno

Regolamento gara

La sei ore del Fibreno - Isola del Liri (Fr)
Domenica 28 aprile 2024
ore: 9.30

REGOLAMENTO

La Scorrendo con il Liri ASD con il patrocinio del Comune di Isola del Liri e la collaborazione della Pro Loco organizza la Seconda edizione della “SEI ORE DEL FIBRENO” inserita nel 22° Grand Prix IUTA 2024 di Ultramaratona e nell’ 11° Criterium Regionale Fascia Centro nonché nel calendario IN CORSA LIBERA della OPES LATINA. La manifestazione è inserita nel Calendario Nazionale IUTA 2024 di Ultramaratona. La gara si terrà domenica 28 aprile 2024 con partenza alle ore 9.30 in località Tremoletto – Monumento Naturale sito in via Lungofibreno ad Isola del Liri (Fr). La gara si svolgerà lungo un circuito di km. 1,360 (terreno ghiaioso battuto per km. 1,160 e asfalto per 200 metri) con chiusura del traffico nella strada adiacente.

NORME DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione a consentita a: Atleti/e italiani/e tesserati FIDAL Promesse — Seniores — SM — SF (ex Master). Atleti/e italiani/e tesserati disciplina Atletica Leggera per Enti di Promozione Sportiva e atleti stranieri tesserati per Federazioni affiliate alla WA (ex IAAF). Possono inoltre partecipare cittadini italiani e stranieri, limitatamente alle persone da 20 anni in poi (millesimo d'età), non tesserati né per una society affiliata alla FIDAL, né per un EPS, ma in possesso della RUNCARD rilasciata dalla FIDAL.

ISCRIZIONI

Esclusivamente su Digital Race - Area Gare.
Non si accettano iscrizioni prive del pagamento. Le quote dovranno essere versate previo bonifico intestato alla "Scorrendo con il Liri ASD" — IBAN IT16Q0537274470000011010491. Causale: Sei Ore del Fibreno.
II numero massimo è di 120 iscritti.
La quota è di euro 35 sino alla chiusura delle iscrizioni alle ore 12 di sabato 20 aprile 2024.

Per gli affiliati IUTA e Club Supermarathon sarà applicata una riduzione di euro 5.
Per la società che iscriverà 10 podisti saranno gratuiti due pettorali.
Le iscrizioni si accettano a partire da lunedi 19 febbraio 2024.

TRASFERIMENTO QUOTA PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione non è rimborsabile. L’atleta impossibilitato a gareggiare potrà trasferirla ad un altro atleta al costo di euro 5,00.

RADUNO e PETTORALI

I pettorali ed il pacco gara potranno essere ritirati dagli iscritti prima della partenza a partire dalle ore 8.00 sino alle ore 9.00 presso la Casetta Ardis.

SERVIZI COMPRESI NELLA QUOTA ISCRIZIONE

Pettorale, Medaglia ricordo, Cronometraggio, Assicurazione, Assistenza medica, Ristoro con solidi e liquidi a partire dal terzo giro (sarà inoltre collocato un tavolo per i rifornimenti personali), Deposito borse, Ristoro fine gara, Parcheggio nell’area Boimond che dista Km. 1,300 dove sarà possibile usufruire di un servizio navetta a partire dalle ore 8.

RACCOMANDAZIONI

Nel tratto successivo al ristoro per circa 200 metri verranno posizionati dei grandi contenitori per gettare il materiale di scarto. I concorrenti sono vivamente pregati di gettare i rifiuti negli appositi contenitori per preservare il decoro e la pulizia del luogo che ospita la manifestazione trattandosi di un’area tutelata in quanto Monumento Naturale.

PREMIAZIONI

I primi 3 assoluti per ambo i sessi ed i primi 3 per le seguenti categorie M/F: 25/34, 35/39, 40/44, 45/49, 50/54, 55/59, 60/64, 65/69, 70 e oltre.

È previsto il servizio sanitario con medico e ambulanza. Saranno consegnati due chips (uno inserito sul pettorale e l’altro da applicare sulla scarpa).
Al termine della gara andranno restituiti entrambi.
Ad ogni atleta verranno conteggiati i giri interi percorsi nell’arco delle sei ore.
La parte di giro eventualmente non terminato sarà misurato in metri arrotondando il risultato finale al metro inferiore.
Per consentire un’esatta rilevazione della distanza a quindici minuti dal termine ogni atleta sarà munito di un apposito contrassegno numerato che dovrà lasciare nel punto esatto raggiunto allo scadere delle 6 ore.
I podisti sono pregati di restare sul posto appena finita la gara, dando modo agli organizzatori di consegnare a ciascuno la medaglia, man mano che i giudici effettuano i rilievi.
Per essere classificati sarà sufficiente aver percorso almeno la distanza della maratona pari a 31 giri.
Durante la gara gli atleti potranno sostare per pausa riposo, wc, cambio indumenti, cure mediche o altre necessità.

RESPONSABILITÀ

L’organizzazione pur avendo cura della buona riuscita della manifestazione, declina ogni responsabilità per eventuali danni o infortuni che dovessero accadere ai concorrenti, a terzi e cose, prima, durante e dopo la gara e ogni responsabilità per gli oggetti di valore o denaro lasciati nelle borse di cambio.
Con l’iscrizione il concorrente dichiara di conoscere ed accettare il regolamento, di aver compiuto 20 anni e di essere in possesso di idoneo certificato medico agonistico in corso di validità.
Dichiara inoltre di iscriversi volontariamente e di assumersi tutti i rischi derivanti dalla sua partecipazione: cadute, incidenti di qualsiasi genere, condizioni atmosferiche.
Una volta iscritto, il concorrente concede l’autorizzazione ad utilizzare fotografie, nastri e video relativi alla sua partecipazione, per ogni legittimo utilizzo e senza remunerazione.
I dati personali saranno trattati nel rispetto della legge 675/96.
La gara si svolgerà in qualsiasi condizione atmosferica salvo interventi delle autorità preposte nel caso di allerta meteo.

INFORMAZIONI

Luca 328.6884749, Luigi 329.2533787, Marino 346.6084641, Tony 340.9056714